Cookie Law: Cosa devo fare secondo il Garante

Cookie Law cosa devo fare?

Secondo quanto ha riportato il Garante ad oggi la vita si fa un po’ più dura per i proprietari di siti web, infatti sembrerebbe che basti usare anche solo dei cookie tecnici per doverli segnalare sulla relativa informativa (Cookie Policy), stesso discorso se usiamo cookie analitici di prima parte (di nostra proprietà).

Se poi usiamo cookie analitici di terze parti (ovvero non nostri, come ad esempio il servizio Google Analytics) dobbiamo muoverci anche con un banner informativo che ne richieda l’accettazione prima dell’uso oltre che mandare una notifica al Garante (ecco qui come notificare cookie al Garante).

Se vogliamo ovviare a questo bisogna, come scrive il Garante, “adottare strumenti che riducano il potere identificativo dei cookie e assicurarci che la terza parte non incroci le informazioni raccolte con altre di cui già dispone“.

Cookie Analitici e Cookie Law cosa devo fare precisamente?

  • Analytics deve essere stato implementato in maniera anonima
  • Deve essere stato accettato l’emendamento sull’elaborazione dei dati
  • Deve essere disabilitato il remarketing e la condivisione dati

Discorso a parte ancora se usiamo cookie di profilazione perchè in tal caso la storia si fa più complessa, in particolare se sono nostri sarà necessaria la notifica al Garante, se sono invece di terza parte (AdSense ad esempio) rimane necessario solo poterli bloccare prima dell’uso.

INFOGRAFICA DEL GARANTE PER LA PROTEZIONE DEI DATI PERSONALI

cookie-law-cosa-devo-fare-secondo-il-garante
Cookie Law: Cosa devo fare secondo il Garante

 

 

Cookie Law: Cosa devo fare secondo il Garante ultima modifica: 2016-04-20T08:28:51+00:00 da admin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *